Esame fotografico della retina. La retina è l’unica parte del corpo umano dove i vasi sanguigni sono facilmente osservabili in oftalmoscopia. Il retinografo non midriatico permette all’ottico-optometrista di acquisire in modo semplice immagini della retina a colori ad alta definizione senza l’ausilio di colliri che dilatano la pupilla. Le immagini retiniche verranno poi inviate per e-mail e/o salvate in una memoria portatile per una successiva analisi da parte dell’Oculista e/o di altri specialisti. Presso i nostri studi è inoltre possibile la visione della retina in 3D grazie ad un visore stereoscopico. Grazie ad una foto della retina è possibile individuare l’eventuale patologia retinica anche ad uno stadio iniziale, infatti, le patologie retiniche non danno sintomi evidenti o peggioramenti della capacità visiva. Grazie alle fotografie a colori della retina è possibile documentare l’insorgenza di nuove alterazioni e valutarne la progressione e l’evoluzione nel tempo. Dal 1972 Ottica Bollani Studio ottico-optometrico d'avanguardia con laboratorio di montaggio, manutenzione e riparazione occhiali e lenti a contatto. Esame vista computerizzato Analisi visiva-optometrica Analisi visuo-comportamentale con pedana stabilometrica Analisi fotografica retina, cristallino e vitreo Stimolazione e Educazione visuo-posturale Applicazione lenti a contatto con topografica corneale: Lenti a contatto morbide Lenti a contatto rigide PMMA Lenti a contatto gaspermeabili Lenti a contatto cheratocono Lenti a contatto multifocali Laboratorio di montaggio, manutenzione e riparazione occhiali e lenti a contatto.